Il figlio di Madonna va a giocare nel Benfica. E la popstar trasloca: vivrà in Portogallo

La celebre popstar Madonna ha deciso di trasferirsi in Portogallo. Il motivo? Il talento calcistico del figlio David Banda. Secondo «Daily Mail» e «The Sun» il Benfica sarebbe rimasto impressionato dall’11enne originario del Malawi, adottato dalla cantante statunitense nel 2006, al punto da ingaggiarlo.

Singer Madonna, right, and her son David Banda perform in support of Democratical presidential candidate Hillary Clinton at Washington Square Park on Monday, Nov. 7, 2016, in New York. (Photo by Greg Allen/Invision/ANSA/AP) [CopyrightNotice: 2016 Invision]

«David si è allenato per una settimana nel Benfica e il suo talento ha impressionato tutti – racconta una fonte vicina a Madonna -. È determinata a dare ai suoi figli tutte le opportunità necessarie e da settembre, quando inizierà il nuovo anno scolastico, si trasferirà in Portogallo».

“Sesso orale se vince il no”: ora mantiene le promesse e organizza un tour

Le promesse fatte saranno mantenute: lo garantisce Paola Saulino, che aveva invitato a votare il no al referendum in cambio di sesso orale. Come aveva fatto Madonna per sostenere Hillary Clinton alle Presidenziali Usa, solo che questa volta la Saulino dovrà accontentare davvero chi ha votato no bocciando definitivamente la riforma.

referendum-costituzionale-paola-saulino-fa-una-promessa-hot-a-chi-vota-no-601x420

La showgirl spiega sui social come farà e annuncia un tour con tappe e date ben precise.
Dieci, le tappe annunciate finora: la prima a Roma il 7 gennaio, l’ultima a Palermo il 21 gennaio, il 17 dello stesso mese a Napoli. Per selezionare gli aventi diritto spiega: “Verranno prese in considerazione le mosse fatte sui social a favore della causa (condivisioni, schieramenti, stati) visto che ormai i social rappresentano il nostro punto di vista . Da ciò, e dalle prenotazioni (se siete stati in grado di prenotarvi) verranno tratte le conclusioni”. “Intanto – conclude – io mi alleno”.

Britney Spears compie 35 anni, auguri alla Principessa del Pop

Il 2 dicembre compie 35 anni Britney Spears. Nonostante l’età rimane per tutti la “Lolita del Pop”, soprannome che si è guadagnata a soli 17 anni sbancando il mercato con “Baby One More Time”. Nei 18 anni successivi tra alti e bassi è successo di tutto. Ha scalato classifiche di America, Europa, Asia, Austalia e poi è finita in un vortice di vicende personali difficili. Ma è riuscita a venirne fuori: nel 2016 ha pubblicato un nuovo album, “Glory”.

C_2_fotogallery_3006947_5_image

Definita come l’erede di Madonna, negli anni 90 è stata tra le protagoniste del teen pop in compagnia di Christina Aguilera, Jessica Simpson, Spice Girls, All Saints e Destiny’s Child.
Un altro dei suoi grandi successi è arrivato nel 2000 con “Oops I Did It Again” che non è solo uno dei suoi titoli più famosi ma rimarrà ad imperitura memoria come un slogan autoironico quando cadeva in basso, compiendo una delle sue follie. La sua vita privata ha attirato anche più attenzione della sua musica.
Dopo la storia d’amore con Justin Timberlake dal 1999 al 2002, nel 2004 è arrivato il matrimonio annullato 55 ore dopo con Jason Allen Alexander suo amico di infanzia. Poi i due figli avuti dal ballerino statunitense Kevin Federline da cui ha divorziato nel 2006 per “differenze inconciliabili”. In seguito sono iniziati i problemi con la droga, la clinica di riabilitazione (“Ho davvero toccato il fondo”, aveva commentato su quel periodo), la perdita della custodia dei figli (riottenuta solo dopo anni e difficoltà), i problemi psicologici che sono culminati con il ricovero coatto nel reparto di psichiatria. Lontani i tempi in cui i suoi singoli facevano faville in ogni angolo del mondo, nel 2013 sceglie di siglare un contratto per esibirsi per due anni esclusivamente al Planet Hollywood Resort & Casino di Las Vegas, come aveva già fatto Celine Dion.

Madonna come Kate Perry, nuda per Hillary Clinton

Madonna segue l’esempio di Kate Perry e si spoglia per invitare a votare per Hillary Clinton. La popstar ha scelto Instagram per esprimere il suo sostegno alla candidata democratica alla presidenza e con un selfie in cui è chiaramente nuda, con indosso solo dei gioielli, ha chiesto ai suoi fan di votare per la Clinton. Selfie che, dopo poco, è stato rimosso.

Schermata-2016-09-28-alle-14.18.04-1024x1024

«Voto nuda con KatePerry – si legge nel post – Votate per Hillary. È la migliore che abbiamo». Il post è seguito da alcune bandierine americane e a sua volta da un altro post che sembra l’inizio di una serie, «Nude Voting series #1». Oltre al selfie osè, Madonna ha postato anche un’altra foto in cui si vede con l’ex segretario di Stato, durante la performance ai Brit Awards del 2015.
«Vivo per Hillary – si legge nel post -. Si, voto per l’intelligenza. Voto per l’uguaglianza dei diritti delle donne e di tutte le minoranze. Le donne hanno in mano il mondo e devono uscire dal guscio e iniziare a sostenersi le une con le altre. Basta femministe misogine. Basta con la misoginia. Andate a votare».
La Perry per sostenere Hillary aveva messo in campo tutta la sua ironia, girando un video in collaborazione con il sito comico Funny or Die, nel quale si reca al voto nuda e viene arrestata: