Aurora Ramazzotti e l’amica: “È arrivato il momento di mandarlo a cagare”

Un video esilarante quello pubblicato sul suo profilo Instagram da Aurora Ramazzotti.
La figlia di Michelle Hunziker e Eros Ramazzotti si mostra una degna erede della mamma dalla quale ha sicuramente preso il senso dell’umorismo, la “chiacchiera” e la capacità di bucare lo schermo.

2510950_1127_aurora_ramazzotti_e_amica_arrivato_il_momento_di_mandarlo_a_cagare

“E’ arrivato il momento di mandarlo a cagare”, è un po’ il senso di questo mini show messo in atto con l’amica Sara Daniele dove le due ragazze avvertono le loro coetanee e soprattutto i maschietti a fare attenzione a come si esprimono nei messaggi whatsapp quando cercano di liquidare una possibile spasimante.
Una simpatica difesa delle donne. “Appello al quale siamo certe che si potranno relazionare molte donne: uomini, se pensate di fregarci inventando scuse del tipo “non mi è arrivato il messaggio” – spiega Aurora nel post – siete sulla strada sbagliata. Ci sarà sempre quell’amica maliziosa pronta a infilare non il coltello ma il machete nella piaga pur di farci capire che ci stiamo facendo prendere per i fondelli.
Io e la mia amica @saradanielee ne sappiamo qualcosa.
Inutile dire che è tutto frutto della nostra fervida fantasia, dunque tutti i riferimenti a fatti realmente accaduti sono puramente casuali.
A giudicare dalle foto è chiaro che si tratti solo di un gioco tra amiche anche perché Aurora sembra felicemente innamorata.

Auguri Marica Pellegrinelli, la dedica più dolce è di Aurora

Marica Pellegrinelli compie 29 anni e gli auguri più belli arrivano dalla figliastra Aurora Ramazzotti. Sposata con Eros dal 2014, mamma di Raffaela Maria e Gabrio Tullio, Marica riceve tante dediche speciali, i post più dolci sono di Eros e Aurora.
“Non esiste vita senza amore, auguri meraviglia” scrive il cantante postando lo scatto di un bacio tra i due. Aurora invece pubblica una foto simpatica e la dedica è speciale.

C_2_articolo_3072022_upiImagepp

“Mentre cercavo tra le mie (poche) foto mi sono resa conto di non averne una decente con te. – scrive la figlia di Eros e Michelle Hunziker – Al che mi sono risposta che probabilmente è perché non reggo il confronto con la tua impareggiabile bellezza ;) Ma fosse solo la bellezza ! Vogliamo parlare del carisma, della grinta, della ‘precisione’, dell’intelligenza e della disponibilità che ti caratterizzano ? Tante cose ti rendono una gran donna e sono lieta che oggi tu sia al fianco di mio padre. Per dargli qualche bacchettata (che a noi ramazzotti ogni tanto serve ?) ma soprattutto perché amandolo lo capisci, e questo è essenziale. È bello vedervi felici. Questa l’abbiamo fatta in un momento di spensieratezza. Colgo l’occasione e la uso per farti tanti tanti auguri di buon compleanno che siano questo e tanti altri a venire tvb @maricapellegrinelli”.

Michelle Hunziker: “Quando ho smesso di piangere è arrivato Tomaso”

«La mia ansia personale la contengo stringendomi un po’ di più alle persone che amo. Cerco di accorgermi della mia felicità, non voglio lasciarmela scivolare addosso come se fosse scontata. Provo a essere qui e ora con tutta me stessa: con gli occhi ben aperti sulla mia vita». Michelle Hunziker protagonista della cover di Grazia di questa settimana si racconta al magazine diretto da Silvia Grilli.

michelle-hunziker-e-tomaso-trussardi-foto

Trentanove anni, ha tre figlie: Aurora, nata 19 anni fa dal matrimonio con il cantante Eros Ramazzotti, Sole, 3, e Celeste, 18 mesi: figlie del secondo marito, l’imprenditore Tomaso Trussardi, 33. Nota per la sua contagiosa simpatia, Michelle rivela un lato del suo carattere che poco si conosce e che una persona speciale ha riconosciuto in lei: «Anni fa ho incontrato Roberto Benigni in un viaggio in treno, abbiamo chiacchierato e quando siamo arrivati in stazione lui mi ha sorpreso dicendomi: “Tutte le volte che ti vedo in tv penso: che occhi tristi ha questa ragazza”. Poi mi ha abbracciata, come per consolarmi: “Coraggio, non ti preoccupare, vedrai che andrà tutto bene”. Ero stravolta. Insomma: aveva visto questa cosa di me, oltre al sorriso».
«Ho sempre avuto una gran paura del buio, dell’abbandono. E, a ogni addio, ho sofferto come una matta, come se la solitudine potesse uccidermi», confida Hunziker a Grazia. “Come se tutte le persone che sono passate dalla mia vita, lasciandomi nel modo in cui mi avevano lasciata, potessero ogni volta annientarmi. Adesso so che non è così, sono capace di stare con me stessa. Ho capito che la mia anima ha affittato il mio corpo e il risultato sono io: sostanzialmente sola, come ogni essere umano». Michelle conclude l’intervista con il magazine dichiarando come qualche anno fa non immaginasse così il suo futuro: «L’ho desiderato tanto. Perché avevo sofferto moltissimo per la fine di un progetto di famiglia a cui avevo creduto. Ma il futuro è arrivato quando ho smesso di frignare. Se credi in Dio, devi saperlo che un buon padre ti dà quello che ti serve, ma non lo fa perché ti lamenti. A un certo punto della mia vita ho cominciato a guardare bene tutto quello che avevo: una figlia che era cresciuta con me, un lavoro che amavo. Ho detto: sono contenta di quello che ho, va bene così. Quando ho smesso di piangere ho visto Tomaso».

Michelle Hunziker mostra un’ecografia: “Che emozione, divento nonna”

Michelle Hunziker ha mostrato un’ecografia ai fan sui social network e in molti hanno pensato che si trattasse del quarto figlio della conduttrice. Il post era accompagnato dalla frase: “Che emozione!!! Lilly diventa mamma e io nonnaaaaaaaa!!!”.

Michelle-Hunziker-e-lecografia-di-Lilly-Foto-Instagram

Con il video pubblicato sul suo profilo Instagram, la Hunziker, infatti, ha annunciato che la sua adorata cagnolina aspetta dei cuccioli.