Lola Ponce, vacanze hot col marito Aaron Diaz. Poi arrivano le figlie…

Approfittando della tournée in Italia con il musical “Notre Dame de Paris” dove interpreta il ruolo di Esmeralda, Lola Ponce si gode una giornata di relax al sole di Napoli.

2512913_1614_loola_ponce_aaron_diaz

La showgirl è stata fotografata in accappatoio nel balcone della stanza dell’hotel in cui risiede e viene subito raggiunta dal marito Aaron Diaz, che la dà un caloroso bacio di buongiorno.
Subito dopo fanno la loro comparsa le figlie della coppia, Erin e Regina, e i baci hot lasciano spazio a una guerra in famiglia con le bolle di sapone.

“Sesso orale se vince il no”: ora mantiene le promesse e organizza un tour

Le promesse fatte saranno mantenute: lo garantisce Paola Saulino, che aveva invitato a votare il no al referendum in cambio di sesso orale. Come aveva fatto Madonna per sostenere Hillary Clinton alle Presidenziali Usa, solo che questa volta la Saulino dovrà accontentare davvero chi ha votato no bocciando definitivamente la riforma.

referendum-costituzionale-paola-saulino-fa-una-promessa-hot-a-chi-vota-no-601x420

La showgirl spiega sui social come farà e annuncia un tour con tappe e date ben precise.
Dieci, le tappe annunciate finora: la prima a Roma il 7 gennaio, l’ultima a Palermo il 21 gennaio, il 17 dello stesso mese a Napoli. Per selezionare gli aventi diritto spiega: “Verranno prese in considerazione le mosse fatte sui social a favore della causa (condivisioni, schieramenti, stati) visto che ormai i social rappresentano il nostro punto di vista . Da ciò, e dalle prenotazioni (se siete stati in grado di prenotarvi) verranno tratte le conclusioni”. “Intanto – conclude – io mi alleno”.

Stefano De Martino: “Con Maria De Filippi mi sento in famiglia”

Stefano De Martino ha trovato una… nuova famiglia. In vacanza qualche giorno ospite di Maria De Filippi nella sua casa ad Ansedonia, il ballerino, ex di Belen Rodriguez racconta in esclusiva per il settimanale Chi come si sente fortunato di poter trascorrere del tempo con la regina della Tv, che dalla scorsa stagione lo ha preso sotto la sua ala protettrice: “La normalità che si respira nella sua famiglia ti lascia quasi disarmato”.

C_2_fotogallery_3003932_1_image

“Mi sento un ragazzo fortunato perché posso condividere qualche giorno di (quasi) relax con Maria De Filippi, suo fratello, Maurizio Costanzo e i suoi cari. La normalità che si respira nella sua famiglia ti lascia quasi disarmato”, dice De Martino: “Una normalità che io ho sempre respirato a casa mia, a Napoli, anche quando non avevamo nulla. Maria, se dipendesse da lei, credo non andrebbe mai in vacanza. Ma se lo impone. Per cui abbiamo cercato di parlare poco di lavoro e abbiamo giocato molto a carte e fatto tanto sport. Ma per me ogni minuto passato accanto a lei è una lezione nuova per crescere”.
Una vacanza di relax e di tanto sport, come testimoniano le foto esclusive del servizio, ma anche molto importante per la crescita professionale dell’ex marito di Belen Rodriguez. “Io sono curioso di mio», spiega De Martino a Chi «ma ho anche la fortuna di poter studiare il lavoro di Maria davanti e dietro le quinte e questa si chiama scuola di vita. Non la impari, cresce dentro di te, giorno dopo giorno. Maria mi ha insegnato in silenzio che cosa devo imparare a scuola, mettiamola così. Ma un consiglio preciso, diretto me lo ha dato e senza giri di parole. “Stefano non crearti mai un personaggio”. Ecco questo è qualcosa che tengo bene in mente. Poi l’altra frase magica: “Stefano, sii te stesso”. E io ci sto provando”.

La Juventus senza limiti punta Higuain: “Pronta a pagare la clausola”

Parte la caccia a Higuain e la Juventus sembra sempre più padrona del mercato estivo. Dopo Pjanic, Dani Alves e Benatia, il club bianconero punta alla ciliegina sulla torta impersonata da Marco Pjaca, stellina della Dinamo Zagabria che potrebbe sbarcare a Torino in tempo per la tournee dei campioni d’Italia, con una suggestione ancora più grande: comprare il Pipita dal Napoli.

hi-res-2ccec9d2866ec768384546f330fa1bc1_crop_north

Per arrivarci intanto in uscita c’è Zaza, destinazione Wolfsburg, mentre sembra intenzionato a restare Paul Pogba che dagli Usa, pur lasciando aperta la strada che porta al Manchester United di Mourinho, dichiara amore alla sua squadra: «Il Manchester United è stata la mia prima famiglia. Se chiama Mourinho? Per il momento – afferma il centrocampista francese – sono alla Juve e sono felice alla Juve, non so cosa succederà».